Punto di osservazione sul mondo.

Posso vivere giusto così per vivere, si vivere per vivere, aggiungere scarti di vita gli uni sugli altri, forse potrei definirli cumuli di sopravvivenza.
Ma allora perchè osservo gli altri comunque vivere?
Essere attori della propria vita è necessariamente un modo come un altro di esistere, perchè si può esistere anche osservando di sottecchi il mondo.
Si apre il sipario, e già non ci sono più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: