L’idiota

Vivo un po’ metà. Cerco di mascherare le crepe interne della mia sensibilità interiore con un po’ di stucco, fino a che il biancore dell’indifferenza non mi renda banale e insignificante, proprio come la maggior parte degli uomini; e non e’ difficile che ogni tanto possa capitare che un occhio decisamente più affinato riesca a scorgere in me delle inquietanti incongruenze, come quelle di un coccio incollato un po’ alla meno peggio. La mediocrità e’ la cortina dalla quale osservo la volgarità dell’uguale, di quei giorni agonizzanti in cui nulla si muove, e in cui la sconcertante bellezza del nuovo non attizza più i nervi, nello spasmodico e martellante sentore che tutto è stato già visto e conosciuto; così, mi difendo da ogni minimesimale punto di scucitura nella coscienza, che possa rivelare il segreto di questa consapevolezza, nell’indifferenza dell’uomo mediocre, dell’idiota.

IMG_0506.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: