L’ultimo uomo.

Giornate che si sciolgono alla luce dei lampioni di una qualche strada di periferia. E’ solo il nulla che spalanca le porte della mia esistenza davanti al deserto; così, mi ritrovo a contare e ri-contare i passi nella speranza che i miei pensieri si diradino e che riesca a capire chi sono e cosa ci faccio qui, proprio in questa vita. Credo non esista alcun salvacondotto al nulla e che se lasciassimo cadere ogni visione antropocentrica del mondo, non resterebbe più nulla, solo una moltitudine e caotica schiera di io sconnessi, senza alcuna patria.

IMG_0610.JPG

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: