Confessioni- Identità a(sociale)

Ho sempre vissuto come se non ci fosse alcun filo conduttore, come se ogni passo mi consegnasse al nulla. Mi limitavo a collezionare piccoli attimi scientemente dilatati fino all’inverosimile. Era, tuttavia, presente un’idea di fondo e non so  proprio da dove provenisse, poiché non aveva consistenza. Insomma, credevo ad essa come si crede che vi sia una vita oltre la morte o cose così. Si crede fino allo sfinimento ad un’idea, sino a quando non diviene cieca convinzione e non saprei spiegare esattamente come avvenga. Eppure era stata sempre lì,  credevo esistesse una strada già spianata. È incredibile fino a che punto ogni uomo possa giungere a sperare, fin nei meandri del proprio pensiero in-cosciente, che in fondo vi sia qualcuno o qualcosa a dispiegarci il sentiero, ad offrirci un granello di senso. Poi, semplicemente, tutta la realtà che avevo condensato nell’immagine di un sogno mi è precipitata addosso. Una valanga. Come? Non sei nessuno. Anzi, sei meno che niente. Sei soltanto un numero, uno su cinquantamila. Uno su centomila, ma che dico uno su milioni. Non esiste alcuna strada. Non esiste alcun disegno. Sei tu e il tuo infernale ronzio interiore. Volevo uscire dal mondo e invece vi rientrerò dalla finestra, come strisciando. Allora vorrei tanto poter tornare a quegli attimi infiniti sul ciglio del nulla; ma non mi è più possibile. “La nostra dimensione sociale non ci de-finisce”, provo ad ingoiarla come si fa con le medicine. Si, non mi de-finisce, ossia non esaurisce il mio essere e nemmeno la mia coscienza pensante. Non mi circo-scrive. Non sono ancora in prigione. O almeno lo credo…

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: